Il gioco dei morti [184]

morti
Pietre e sassi per il gioco dei morti.

Revisione 8 dic 2018 – Bisogna che conosciate le condizioni di vita dei primi anni ’50, quando io avevo otto anni circa. Io vivevo tra Venezia ed Ormelle, quindi i giocattoli li avevo sempre avuti a Venezia: Meccano, soldatini di terracotta, rettangoli di legno per fare un forte dove mettevo i cow boys, una coperta attorno al forte, posata con delle increspature che simulavano colline e montagne dove si nascondevano gli indiani. Continua a leggere Il gioco dei morti [184]