Appuntato 2 [297]

Maurits Corneli Escher (1898 – 1972) – Operai al lavoro in un mondo senza dimensioni.
Maurits Corneli Escher (1898 – 1972) – Operai al lavoro in un mondo senza dimensioni.

Revisione 12 gen 2019 – Proseguiamo. (vedi Appuntato 1).  “Se cerchi di essere troppo conciso, risulterai oscuro, incomprensibile” (Orazio, poeta latino, 65 a.C., 8 a.C., L’arte poetica, 25,6] Continua a leggere Appuntato 2 [297]

Socrate 1 [296]

Revisione 12 gen 2019 – Proponiamo, a titolo sperimentale, un nostro vecchio fumetto. Il personaggio è Socrate e vive nella Venezia, trasformata, del 3000 dopo Cristo. Tutto è cambiato, i progressi sono stati enormi ma… i difetti degli esseri umani e le caratteristiche fondamentali della società umana sono sempre gli stessi. Continua a leggere Socrate 1 [296]

Riflessioni di alcuni veneti 11 [295]

Venezia – Vista della Ruga Rialto dal sommo del Ponte di Rialto – 1960 – Ernesto Giorgi ©
Venezia – Vista della Ruga Rialto dal sommo del Ponte di Rialto – 1960 – Ernesto Giorgi ©

Revisione 12 gen 2019 – Segue dall’articolo precedente (Riflessioni di alcuni veneti 10)A proposito di richieste strane, don Manzoni, parroco di San Giovanni in Bragora, a Venezia, diceva: “Dopo, ghe xe i stràmbi: ‘na dòna ła voléva far ‘na carità grànda se ghe garantìvo ‘na bèła mòrte… tànti invésse i vorìa compràr el vìn che doparémo par far Méssa, no i farìa questiòn de prèsso… cèrte màme che gà łe fìe sui sédese àni łe pagarìa mi no sò quànto par savér quéło che gà dìto łe so tóxe in confessionàl, Continua a leggere Riflessioni di alcuni veneti 11 [295]