Natale vero [348]

MINOLTA DIGITAL CAMERA
Scoiattolo su di un cedro dell’Himalaya – 2008 – Ernesto Giorgi ©

Dice Joseph Roth (Scrittore e giornalista austriaco, 1894 – 1939), nato in Polonia, di famiglia ebraica e convertito al cattolicesimo, morto alcolizzato a 45 anni:

Il Natale si avvicinava, festa insopportabile, piena degli auguri ipocriti di tutti i malvagi, di mani tese che cercano avide, di piccoli contadini travestiti e di angeli si cartone…’ (La milleduesima notte, 1939).

Dura, durissima requisitoria: aveva abbandonato l’ebraismo e il mondo tedesco per rifugiarsi, speranzoso, nel cattolicesimo e nel mondo della Francia meridionale. Aveva creduto e sperato di trovare, nella nuova fede e nel nuovo paese, sincerità e fratellanza. Ma mentre nel mondo tedesco e nella religione ebraica aveva abbandonato delle rigidità disumane, ora aveva capito di essere circondato da ipocriti.  Pieno di speranze, si accorse che anche il Natale era sentito dalla maggior parte della gente come una piccola parentesi in una vita di ipocrisia, disonestà e falsità.

Conclude che dalla Persia all’Occidente, con piccole differenze, il mondo è un brutto posto per colpa degli uomini, quando potrebbe essere bellissimo.

L’alcol è per lui una soluzione sbagliata, lo dice ne La leggenda del santo bevitore, anche questo del 1939, ultimo anno della sua vita sballata.

Anche in politica, le aveva provate tutte ma, come dice un detto popolare francese, plus ça change, plus c’est la même chose [più cambia, più è la stessa cosa]. Anche Tomasi di Lampedusa, nel Gattopardo, riporta una frase chiaramente ispirata al detto francese.

Natale: un momento di riflessione dunque, per dare l’inizio ad una schiettezza e ad una sincerità che dovrebbero permanere per dodici mesi.

Un augurio di cuore che tutti noi si possa ricordare sempre l’atmosfera natalizia e il suo embrassons nous [abbracciamoci].

Buon Natale. Feliz Navidad. Merry Christmas. Frohe Weihnachten. Feliz Natal. Srećan Božić. Vesel Božič. Bon Nadal (Catalano e Veneto.)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...