Coriandoli 9 [571]

1961Orch
1961 – Venezia – L’orchestra municipale di Venezia suona in Piazza la composizione sinfonica ‘Il barbiere di Siviglia’ di Gioachino Rossini – Ernesto Giorgi©

“Dovevo uccidere mio marito perché avevo una gran voglia di ridere”, disse la bellissima signora al commissario di polizia. Il commissario chiese il perché.
“Perché, tempo fa, sono stata a teatro e ho visto una rappresentazione che mi è piaciuta molto. Da quella volta, mi sono immedesimata nella protagonista.”
“Qual’era il soggetto teatrale?”
“La vedova allegra”.

Perché una persona che ha avuto una delusione amorosa, dimagrisce?

Perché lo spezzatino di cuore è un piatto molto dietetico.

Perché la sirena di allarme e la sirena, meravigliosa e mitologica creatura, hanno lo stesso nome?

Perché la sirena, corpo di uccello e testa di donna (come quelle di Omero) oppure la versione più moderna, con mezzo corpo superiore di donna e mezzo corpo inferiore di pesce, come la sirenetta di Copenaghen, sono il simbolo della seduzione e richiamano magicamente l’attenzione degli uomini, che addirittura, per avvicinarle, vanno a finire negli scogli. Costituiscono quindi un insopprimibile richiamo. Analogamente, quando il francese Cagniard ideò nel 1819 un apparecchio che emette precise frequenze sonore, tale apparecchio aveva la caratteristica di attirare assolutamente l’attenzione, così come le sirene mitologiche. La definizione comune che possiamo dare è pertanto la seguente.

 Sirena: chiunque attiri in modo insopprimibile la nostra attenzione.

Giochi di parole: Le Truppe Amiche (in tedesco, SS), volevano fargli annusare un profumo avvelenato.  Ma lui, essendo una persona di fiuto, fiutato il pericolo, si rifiutò di fiutare.

PiedeNel bambino piccolo, c’è poca differenza fra la misura A e la misura B del suo piede e soprattutto i piedi dei bambini sono tutti (o quasi) ben proporzionati. Tuttavia, mano a mano che il piede cresce, la misura A tende a svilupparsi molto più della misura B. Una calzatura 43 è molto più lunga, a parità di larghezza, di una calzatura 36. In Italia, quando compriamo le scarpe, esiste per noi solo la misura di lunghezza e per la larghezza non c’è nessuna scelta. Se una persona ha il piede largo e non vuole comperare scarpe strette le dovrà comperare per forza lunghe e se viceversa ha il piede stretto non avrà mai scarpe confortevoli perché saranno, sì, di lunghezza giusta ma troppo larghe. In altri paesi, per esempio negli USA, se una persona ha il 43 di lunghezza, potrà scegliere tra tre tipi di scarpa a seconda della larghezza del suo piede: il 43 normale oppure il 43 stretto (come fanno di solito gli afro-americani) oppure il 43 largo (come fanno certi asiatici e certi ispano-americani). Una bella comodità. Il bello è che parecchi calzaturifici italiani fanno scarpe di larghezza differente per certi paesi stranieri ma non per l’Italia, dove i negozianti non richiedono tali tipi di calzature.

Il famoso giornalista sportivo scriveva molto di calcio con note in calce.

“Antonio, ascolta…”
“Dimmi”
“Volevo migliorare il nostro rapporto difficile…”
“Dimmi”
“Sono stata dall’antiquario e ho comperato, sapessi…”
“Dimmi”
“Un quadro meraviglioso e volevo regalartelo…”
“Dammi”

Esercitazione letteraria:

La Calcide è una nota squadra greca di football, che risiede nell’isola Eubea, isola greca dell’Egeo. L’allenatore di calcio della Calcide dette un calcio alla formalità informando il ricalcitrante calciatore: “Se non vuoi più fare il libero, libero di giocare centravanti. Avanti, dimmi dove devo dire che giocare preferisci: ferisci le aspettative se aspetti di parlare. Altrimenti, lo fai perché menti; mentire a me, il tuo mentore… che mentalità… tieni a mente che non sono un mentecatto e inoltre , se devi mentire, ti voglio mentovare di non mangiare mentine: altrimenti, mentre la tua mente mente, tu menti sapendo di mentine.

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...