Nuova Società 5 [656]

FlagMagistratura
Gagliardetto della Magistratura da inserire nella bandiera.

08 Sfera Statale: Magistratura (2 su 5) – Seconda parte.

• Appello
Tutti i giudici, compresi quelli che hanno già compiuto i sette anni di Magistratura e sono quindi a riposo, eleggono ogni 3.5 anni, tra i giudici che sono a riposo (ex-giudici di prime cure), eleggono, dicevamo, i giudici d’appello. Il voto è nominale e quindi palese.
Analogamente, si procede per eleggere gli accusatori e i difensori d’appello.

Continua a leggere Nuova Società 5 [656]

Pensieri 4 [655]

Andric
L’immagine è un omaggio a Ivo Andrić (1892 Dolac, Bosnia Erzegovina – 1975 Belgrado, Serbia), scrittore e diplomatico jugoslavo, premio Nobel per la letteratura nel 1961. Il suo romanzo, Il ponte sulla Drina, è, secondo noi, un capolavoro da leggere assolutamente.

Per problemi di lingua, non più corrente, ci troviamo nella condizione di modificare alcuni testi, se non nello spirito, nelle lettere. Ove possibile, i testi si lasciano invariati. Continua a leggere Pensieri 4 [655]

Nuova Società 4 [654]

FlagMagistratura
Gagliardetto della Magistratura da inserire nella bandiera.

07 Sfera Statale: Magistratura (2 su 5) – Prima parte.

La Struttura Giudiziaria si compone di tre settori: Impiegati, Dirigenti e Magistrati (come vedremo, divisi in tre gerarchie). Questi ultimi, tranne che per il modo di essere eletti e per certi giudizi di merito ed efficienza, sono equiparati ai Dirigenti Giudiziari.

Continua a leggere Nuova Società 4 [654]

Pensieri 3 [653]

Stirner
L’immagine ricorda Max Stirner, pseudonimo di Johann Caspar Schmidt (1806-11856), autore de ‘L’Unico e la sua proprietà’, pensatore rivoluzionario della nostra civiltà, ispiratore di Nietzsche.

Per problemi di lingua, non più corrente, ci troviamo nella condizione di modificare alcuni testi, se non nello spirito, nelle lettere. Ove possibile, i testi si lasciano invariati.

Continua a leggere Pensieri 3 [653]

Nuova Società 3 [652]

BandieraMisure05 La bandiera

Vediamo quale sarà la nostra idea, partendo dalla bandiera che rappresenta la nuova repubblica.

Se la bandiera fa un metro di misura unitaria in altezza, dovrebbe fare 1.618 (proporzioni auree) in lunghezza.

Il colore qui esposto in giallo può essere riempito a discrezione della nuova repubblica.
Esiste tuttavia un zona quadrata colorata in blu, con lato 0.33, dove saranno ospitati 20 contrassegni. E precisamente:

Continua a leggere Nuova Società 3 [652]

Nuova Società 2 [651]

Donazioni
Gagliardetto della Sfera delle Donazioni da inserire nella bandiera. Sarà spiegata a suo tempo.

02 La Fede Tradita (seconda parte)

Punti salienti:
1. La civiltà occidentale.
2. Il mercato finanziario giapponese del 1989.
3. Ulteriore delusione.

Continua a leggere Nuova Società 2 [651]

Pensieri 2 [650]

musil
L’immagine ricorda Robert Musil (1880-1942), pensatore fondamentale della nostra civiltà. Autore de ‘L’uomo senza qualità’.

Per problemi di lingua, non più corrente, ci troviamo nella condizione di modificare (non nello spirito) alcuni testi. Ove possibile, si lasciano invariati.

Continua a leggere Pensieri 2 [650]

Nuova Società 1 [649]

BandieraStato
La bandiera della Nuova Società è di pura fantasia: quello che conta, come vedremo in seguito, è il riquadro blu in basso a destra, riquadro che in questo caso, in un lato di un triangolo rettangolo, simboleggia l’importanza di 5 punti fondamentali, di cui parleremo.

Questo argomento sarà considerato affascinante da chi ancora non lo conosce. Adriano Olivetti volle sperimentare i principî che esporremo nella sua fabbrica. Una vera rivoluzione, che naturalmente fu messa in cantina dai politici del momento.

Continua a leggere Nuova Società 1 [649]

Promèteo 17 [648]

PrometeoFine
Il capitolo 17 costituisce la fine di tutta l’opera Promèteo.

CAPITOLO 17 QUESTIONARI

Questo capitolo non ha alcuna informazione utile ad acquisire nuove conoscenze: contiene tutta una serie di questionari per fare il punto su quanto appreso nei 16 capitoli precedenti.

Continua a leggere Promèteo 17 [648]

Pensieri 1 [646]

spengler
L’immagine ricorda Oswald Spengler (1880-1936), pensatore fondamentale della nostra civiltà.

Per problemi di lingua, non più corrente, ci troviamo nella condizione di modificare la forma letteraria (non la sostanza di ciò che l’Autore dice) di alcuni testi. Ove possibile, gli stessi rimangono invariati.

I detti di Fra’ Silvestro (nato? – morto di peste nel giugno 1348)

  • Se tu riveli a qualcuno la tua passione, probabilmente la tua passione morirà o quanto meno scemerà. Se poi ritornerà, non sarà mai forte come prima.

Continua a leggere Pensieri 1 [646]