Calendario di febbraio 2019 [671]

calendarioPubblichiamo, in una pagina, le riflessioni di febbraio 2019, pubblicate peraltro, giorno per giorno, nella rubrica (qui, sulla sinistra) denominata ‘Una considerazione al giorno’. Contiamo di farlo ogni mese.

Mese febbraio 2019.

 

  • venerdì, 1/2.   Per  far funzionare il matrimonio un buon marito deve applicare un segreto che pochissimi conoscono: dire di aver torto anche quando ha ragione.
  • sabato, 2/2.      La Madonna Candelora: alla fine dell’inverno mancano 48 giorni.
  • domenica, 3/2  Le donne che cercano di apparire belle, nel loro aspetto migliore, meritano tutto il nostro rispetto.
  • lunedì,         4/2 Ringrazia Dio che ti ho chiesto di farmi un favore.
  • martedì,      5/2 Se non sei più curioso, sei vecchio.
  • mercoledì,  6/2 Il brutto della crisi attuale sta anche nella probabile diminuzione delle opere d’arte. Bando alle frivolezze, c’è la crisi.
  • giovedì,        7/2 Se ti sei sempre vestito decentemente, l’età avanzata sarà meno traumatica: pensa se ti accorgessi che il tuo abbigliamento non è più consono.
  • venerdì,       8/2 Un grosso male della vecchiaia è che confrontiamo la nostra età con quella di chi muore.
  • sabato,         9/2 Saper scrivere è un modo di capire.
  • domenica,  10/2 La felicità è riservata a chi non è ingenuo e non è nemmeno superbo.
  • lunedì,         11/2 Colei che ti ha lasciato parlerà sempr male di te.
  • martedì,      12/2 Molte volte, la donna loda il marito per dire agli altri: lodo me stessa perché ho scelto veramente bene.
  • mercoledì,  13/2 Il lusso, molte volte, non è aristocratico.
  • giovedì,        14/2 Lei non sa chi sono io. Non aveva né tre narici né quattro braccia. Aveva una faccia qualsiasi. Come si fa a sapere chi è?
  • venerdì,       15/2 Ti raccontano, ti raccontano… parlano a loro stessi per convincersi.
  • sabato,         16/2 Ti raccontano, ti raccontano… certe volte, vogliono vedere che effetto fa su di te il loro discorso. Sono solo dei tests.
  • domenica,  17/2 Ti raccontano, ti raccontano… lo fanno per tenersi in esercizio.
  • lunedì,         18/2 Ti raccontano, ti raccontano… se tu ascolti educatamente e taci, si convincono che tu sia della loro idea.
  • martedì,      19/2 Ti raccontano, ti raccontano… raramente i verbi sono corretti.
  • mercoledì,  20/2 C ti racconta in segreto che B gli ha raccontato in segreto che A gli aveva raccontato in segreto… e ti raccomanda di non dirlo a nessuno.
  • giovedì,        21/2 Ti raccontano, ti raccontano… si vendicano dei silenzi che han dovuto tenere davanti alla televisione.
  • venerdì,       22/2 Ti raccontano, ti raccontano… molte volte, si inventano tutto al momento, per avere il piacere di parlare. O la necessità. Si inventano spesso, tant’è vero che certe volte si contraddicono con quanto detto da loro stessi poco prima.
  • sabato,         23/2 Ti raccontano, ti raccontano… lo fanno per sentirsi vivi.
  • domenica,   24/2 Ti raccontano, ti raccontano… intanto la televisione va a tutto volume e tu, ti senti a disagio.
  • lunedì,         25/2 Ti raccontano, ti raccontano… ti dicono che le persone intelligenti sono del loro partito: e tu pure  sei di quel partito , perché non parli: chi tace, acconsente ma non è detto che condivida.
  • martedì,      26/2 Ti raccontano, ti raccontano… dove andremo a finire, dicono. Lo diceva anche Cicerone migliaia di anni fa (O tempora, o mores) e invece siamo ancora qua, nel bel mezzo della sopravvivenza.
  • mercoledì,  27/2 Ti racconta che, non per criticare, sai, ma il comportamento di Antonio è stato estremamente negativo… se poi avesse voluto criticare, cosa avrebbe detto mai?
  • giovedì,        28/2 Ti racconta, ti racconta… guarda, se io fossi il Papa… Io penso che il nostro amico avrebbe avuto la testa del Papa e avrebbe fatto esattamente la stessa cosa. Oppure, con la sua testa, che egli ha veramente, nessuno lo avrebbe fatto Papa, né lo farà mai.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...