Archivi categoria: Antropologia

Occidente ed Europa [480]

giglio
Un tramonto all’Isola del Giglio – Un poco più a destra del sole si trova l’isola di Montecristo – Estate 2008 – Ernesto Giorgi ©

L’Occidente si identificava con l’Europa. O meglio, per un certo periodo l’Europa è stata l’Occidente. L’Occidente sta andando sempre più verso ovest. Ovvero, la civiltà occidentale sta andando sempre di più verso ovest. Continua a leggere Occidente ed Europa [480]

Meditazioni 6 [410]

zara
Venezia? No! Zara – Dalmazia – Croazia – Una calle del centro – 1976 – Ernesto Giorgi ©

Democrazia: Una democrazia non può governare pienamente e compiutamente, con novità d’intenti e di obiettivi. Troppe sono le rivalità, le resistenze ed i dispetti che i politici si fanno.     Continua a leggere Meditazioni 6 [410]

Meditazioni 5 [409]

meditazioni5
Santa Lucia di Piave – Treviso – Recupero di una corriera precipitata nel torrente Crevada – 1963 – Ernesto Giorgi ©

Il futuro: Non è mai ciò che ci aspetteremmo, ciò che oggi ci sembra logico debba succedere. Ogni piccolo particolare di oggi, anche il più insignificante, anche il più trascurato, può improvvisamente crescere a dismisura ed essere considerato in futuro come la vera scintilla che ha modificato la civiltà.    Continua a leggere Meditazioni 5 [409]

Meditazioni 4 [406]

rivaschiavoni
Venezia – Riva Schiavoni – Gelateria Lazzarini – Presso il pontile dell’Arsenale – 1960 – Ernesto Giorgi ©

Amore: di una persona, credo che non si amino le labbra ma il sorriso. Non si amano i suoi capelli ma l‘effetto d’insieme che i capelli formano col suo viso. Insomma, non si ama la persona in sé ma l’insieme delle emozioni e delle sensazioni che essa sa suscitare in noi. Quando saremo lontani o quando saranno passati molti anni, non avremo nostalgia della persona ma ricorderemo le sensazioni, esattamente allo stesso modo del nostro paese natale.            Continua a leggere Meditazioni 4 [406]

Manualità [393]

manualitaMentre alcuni animali devono dedicare tutto il tempo a procurarsi il cibo, ce ne sono certi che riescono a farlo più rapidamente e pertanto hanno tempo libero a disposizione. Fra questi ultimi, alcuni dormono quasi sempre, come i felini, mentre altri, come l’uomo, occupano da sempre il tempo  impiegando soprattutto le mani.     Continua a leggere Manualità [393]

False verità [387]

falseveritaMi só’ el nóvo ditatór. Vògio vendicàrme dei crìmini fàti dai scarpèri. Vògio métarli in presón e magàri tagiàrghe ła tèsta.” [Io sono il nuovo dittatore. Voglio vendicarmi dei crimini commessi dai calzolai. Voglio metterli in prigione e magari tagliar loro la testa].    Continua a leggere False verità [387]

Oche [384]

RedentaPinese
Ernesto Giorgi – 1960 ©

Nella foto, la signora Redenta Pinese di Ormelle alle prese con un’oca bellicosa, nel 1960. Le oche sono bellicose per carattere?  Sarà anche vero, però lo sono di più in certi periodi dell’anno, quando nel cielo osservano le loro consorelle selvatiche impegnate in una formazione triangolare. Subito dopo aver osservato il volo del gruppo selvatico, le oche, starnazzando, cercano di volare anche loro, nell’intento di unirsi al gruppo migratorio.      Continua a leggere Oche [384]

Voltagabbana [382]

giano
L’immagine classica di Giano Bifronte (Musei Vaticani).

Giano (dal latino ianus (anche con la j), a sua volta da ianua (= porta), è il dio della porta per l’appunto, che guarda dentro e fuori della casa, per proteggerla ma guarda anche nel passato e nel futuro, nel senso che il passato può essere di buon auspicio e far intuire il futuro.      Continua a leggere Voltagabbana [382]

Destra Sinistra [376]

DxSxLa persona di destra non considera che anche i sedicenti intellettuali possano servire a qualcosa. Gli intellettuali, dalla preistoria ad oggi, sono serviti ad effettuare delle scoperte, innovative per l’umanità, al ritmo di una ogni tanto.      Continua a leggere Destra Sinistra [376]

Essere o Avere [374]

rodin
Il pensatore di Rodin.

Gli uomini che non hanno ricevuto un’educazione decente o che successivamente, nella vita, non hanno saputo darsela, sentono il bisogno di affermarsi e di emergere con il verbo ‘avere’. Sanno che il loro ‘essere’ è limitato, non stanno bene con sé stessi (per questa ragione) e pertanto hanno un bisogno assoluto di stare con gli altri.    Continua a leggere Essere o Avere [374]

Codardi [362]

codardiForse diceva il comandante, dopo la fuga: “Comunque, sono ancora vivo… e poi, era venerdì 13…”. In effetti, l’affondamento della Costa Concordia è avvenuto venerdì 13 gennaio 2012 alle 21:45:05.       Continua a leggere Codardi [362]

Amore [359]

amore
Amore e Psiche di Antonio Canova, in marmo bianco, opera creata tra il 1788 e il 1793, esposta al Museo del Louvre a Parigi. L’opera è alta 1.55 metri. Canova nacque a Possagno (Tv) nel 1757 e morì a Venezia nel 1822. Sepolto nella Basilica dei Frari.

I soldi sono molto importanti, ma anche le persone più attaccate al denaro lo dimenticano quando sono innamorate. Naturalmente, ci sono sempre delle eccezioni. L’amore conferisce un’energia psichica non indifferente e, subordinatamente, anche una energia fisica accentuata. Da un punto di vista biologico, la natura fa in modo, per la conservazione della specie umana, che sia difficile resistere all’amore. Continua a leggere Amore [359]

Luigi Scarpa [355]

LuigiScarpaLuigi Scarpa non aveva studiato. Tutto quello che sapeva, lo aveva imparato per tradizione orale (trasmissione mediante la voce) dagli altri veneziani, più anziani di lui.      Continua a leggere Luigi Scarpa [355]

Guardiani [350]

guardiani
Cani di razza Rottweiler.

Il termine guardiano viene da guardare, una parola del VII° secolo che viene a sua volta dal franco wardōn, che significa ‘stare in guardia’ e dal tedesco warten, aspettare. Guàita viene sempre dal franco wahta e significa guardia.         Continua a leggere Guardiani [350]