Archivi tag: abitudine

Marco e Todaro 9 [324]

marcoTodaroRevisione 20 gen 2019 – (Vedi anche i precedenti, l’ultimo dei quali è Marco e Todaro 8). Todaro: “Màrco, sémo qua dal 1178, che no xe un schèrso e ghe ne gavémo vìste de tùti i cołóri. Continua a leggere Marco e Todaro 9 [324]

Pazzia Parte Prima [315]

vangoghRevisione 12 gen 2019 – Di solito, si pensa che un uomo equilibrato, messo assieme ad un pazzo, lo possa far rinsavire. Molto probabilmente, invece, succede proprio il contrario. Come la cattiveria è più potente della bontà, così la pazzia è più potente della saggezza. La pazzia di un malato è come un tarlo che si insinua nella mente saggia di un sano. Se prendiamo il Devoto – Oli, alla voce ‘pazzia’, recita: “Qualsiasi forma di alterazione, permanente o temporanea, delle facoltà mentali”. Continua a leggere Pazzia Parte Prima [315]