Archivi tag: consumismo

Meditazioni 7 [521]

vallaresso1957
Venezia, 1957 – Una immagine del Bar Ridotto, vicino all’omonimo teatro, in Calle Vallaresso, calle a sua volta vicinissima alla Piazza San Marco – Ernesto Giorgi ©

[Il precedente era ovviamente Meditazioni 6.]  Dato che siamo in argomento di meditazioni, dovremmo meditare a lungo sull’attuale situazione italiana. Chi scrive, ha cercato di fare la sua parte e, senza aver la pretesa di insegnare qualcosa a qualcuno, saranno qui esposte delle riflessioni. D’altronde, un sito come Il Piave è un luogo dove il lettore cerca di avere qualche momento di rilassamento e quindi il riflettere e il meditare possono pur far parte delle attese di chi legge.  Altrimenti, potrebbe fare a meno benissimo di leggere queste righe.

Continua a leggere Meditazioni 7 [521]

La vera maledizione [239]

CatenaRevisione 27 dic 2018 Una vecchia storiella parla di un articolo del giornale recante il titolo: IL LAVORO A CATENA. L’articolo prosegue: “A Catena di Villorba, in quel di Treviso, si lavora molto…”  Continua a leggere La vera maledizione [239]

Te lo avevo detto [72]

corno
Corno di bue contenente acqua e una pietra per affilare la falce fienàia. Il corno si tiene appeso alla cintura.

Revisione 17 nov 2018 – Bèpi era un ottimo contadino. Di solito, quando si parla di qualcuno lontano nel tempo, si dice che era veramente buono.

Sta di fatto che Bèpi era veramente buono: una pasta d’uomo, come si suol dire; forse, anche troppo. I suoi parenti non lo prendevano troppo sul serio e infatti aveva come soprannome la sua frase abituale che illustreremo qui sotto.

Continua a leggere Te lo avevo detto [72]