Archivi tag: Grecia

Città di Venezia 13 [506]

Bronsa
Venezia, una vecchia brónsa tra la Calle Crosèra e la Calle del Pestrìn, vicino al panificio Visinoni, nella parrocchia della Bragora e quindi nel sestiere di Castello – Coordinate decimali Lat. 45.434318°, Lon. 12.347393° – Questo era il locale che si chiamava proprio Alla brónsa e che oggi è stato (ovviamente?…) trasformato in trattoria per turisti. Nonostante il tutto sia stato completamente cambiato, sussistono ancora le due lavagne di cui si parla nell’articolo, solo che sono state messe all’esterno, come si usava fare d’estate (leggere l’articolo).

[Seguito di Città di Venezia 12]  – Il polpo alla veneziana viene fatto lesso con l’acqua di mare in una grande pentola dove si mettono anche le patate da pelare. Una volta cotto (le discussioni su tempi e modi di cottura del fólpo sono infinite).

Continua a leggere Città di Venezia 13 [506]

Città di Venezia 12 [505]

Excelsior1964
Venezia, Lido, estate 1964 – Il lussuosissimo Relax dell’Hotel Excelsior, antistante alla spiaggia dell’albergo stesso: i clienti possono chiedere delle consumazioni. Oltre che nei tavolini, le consumazioni possono essere portate nella spiaggia da camerieri impeccabilmente vestiti. Nel Relax, un’orchestrina sulla destra (non visibile) intrattiene il pubblico con canzoni alla moda e con classiche sonate per pianoforte – Ernesto Giorgi ©

[Seguito di Città di Venezia 11] – Ricordo che, negli anni ’50, i ragazzini veneziani facevano il bagno pomeridiano e la merenda in fretta e in furia perché alle Quattro Fontane, sulla spiaggia, c’erano le marionette di Maria Perego, che successivamente, nel 1959, creò anche Topo Gigio.

Continua a leggere Città di Venezia 12 [505]

Occidente ed Europa [480]

giglio
Un tramonto all’Isola del Giglio – Un poco più a destra del sole si trova l’isola di Montecristo – Estate 2008 – Ernesto Giorgi ©

L’Occidente si identificava con l’Europa. O meglio, per un certo periodo l’Europa è stata l’Occidente. L’Occidente sta andando sempre più verso ovest. Ovvero, la civiltà occidentale sta andando sempre di più verso ovest. Continua a leggere Occidente ed Europa [480]

Regole [358]

sub
Palinuro (Salerno) – 1982 – Apparecchio Nikonos da immersione marina, obiettivo Nikkor 50 mm. – Ernesto Giorgi ©

Revisione del 25 mar 2019 – Le regole vanno seguite, senza eccezione. Io sono ancora al mondo per questo motivo. L’insegnamento che si può ricavare da questo scritto potrebbe essere utile soprattutto per i giovani lettori. Durante il corso di sub, l’istruttore continuava a ripetermi che bisogna avere con sé due coltelli.            Continua a leggere Regole [358]

Quando apriremo Roma 1 [248]

barbariRevisione 28 dic 2018 La cartina rappresenta l’evoluzione delle invasioni, che cominciarono con delle emigrazioni, nell’Impero Romano dal 100 d.C. al 500 d.C. Continua a leggere Quando apriremo Roma 1 [248]

Prima l’Euro 2 [247]

euro Il grande errore

Revisione 28 dic 2018 Il grande errore è stato nel fare prima l’unione monetaria e poi, forse, pensare di fare l’unione politica. Continua a leggere Prima l’Euro 2 [247]