Archivi tag: Malamocco

Città di Venezia 11 [504]

Venezia1952
Venezia, primavera 1952, Riva degli Schiavoni, il Ponte del Vin, l’albergo Danieli e, sullo sfondo, il Palazzo Ducale. Notare il cappello dell’uomo col cappotto colorato di blu: si usavano quei cappelli. I colori sono ovviamente artificiali. In primo piano, un ragazzino vestito da marinaio, come si usava. – Ernesto Giorgi ©

Potete vedervi il precedente Città di Venezia 10 per collegare i ragionamenti.

Venezia, anni ’50: i veneziani, col Lido di Venezia, hanno un rapporto di necessità. Pochi sono i fortunati che vivono sulla Riva degli Schiavoni o alle Zattere, le due zone più assolate. Per gli altri, non è che ci sia tanto sole nelle calli dove vivono e perciò appena possono, nei mesi freddi, vanno a sedersi sui tavolini dei bar e delle gelaterie delle due zone più assolate mentre, nei mesi caldi, il sogno di tutti è il Lido. In terraferma non è la stessa cosa perché, bene o male, un poco di sole si può sempre prendere.

Continua a leggere Città di Venezia 11 [504]

Pratt [360]

pratt
“Pratt-corto1”. Licensed under Fair use via Wikipedia – https://en.wikipedia.org/wiki/File:Pratt-corto1.jpg#/media/File:Pratt-corto1.jpg

Revisione del 25 mar 2019 – Anni ’60. Mi occupo, in questo periodo, di organizzazione di industrie del mobile ed ho l’incarico da due aziende del settore di allestire un paio di campagne pubblicitarie. Mi rivolgo ad uno studio grafico di Conegliano, lo studio di U., per dei suggerimenti sul come preparare le due campagne stesse. Si tratta di cucine componibili, quindi non è un tema semplice: per emergere dalla concorrenza con un’immagine chiara ci vuole qualcosa di rivoluzionario.    Continua a leggere Pratt [360]